fbpx

Arredare un monolocale: consigli e soluzioni per sfruttare al massimo lo spazio 

Arredare un monolocale non è semplice: si tratta di uno spazio ridotto che richiede una pianificazione attenta e soluzioni creative. In questo articolo ti proporremo alcuni consigli pratici per sfruttare al meglio ogni centimetro quadrato e rendere il tuo monolocale funzionale e confortevole. 

Un’accurata pianificazione è essenziale 

La chiave per arredare un monolocale è la pianificazione. Prima di iniziare, misura accuratamente lo spazio che hai a disposizione e considera la disposizione delle finestre, delle prese elettriche e delle porte. Questo ti aiuterà a determinare le dimensioni esatte dei mobili che potrai inserire senza rendere l’ambiente caotico. 

Scegli mobili multifunzionali 

Opta sempre per mobili che svolgano più di una funzione. Ad esempio, un divano letto può essere utilizzato come divano durante il giorno e trasformato in un comodo letto di notte. Tavoli pieghevoli, sgabelli contenitore e librerie divisorie possono anche essere ottimi alleati per massimizzare lo spazio

Per arredare il monolocale sfrutta bene le pareti 

Le pareti possono diventare una preziosa risorsa. Quando gli ambienti sono piccoli, è sempre una buona soluzione sfruttare appieno lo spazio in altezza. Utilizza mensole, appendini e organizer da parete per tenere in ordine oggetti personali, libri e altri accessori senza occupare l’area calpestabile. 

Illuminazione strategica, colori chiari e specchi funzionali 

Una buona illuminazione può fare miracoli quando ti trovi a dover arredare un monolocale. Scegli lampade a sospensione o da parete per risparmiare spazio su tavoli e comodini. Luci soffuse e punti luce più brillanti posizionati in punti strategici possono creare un’atmosfera accogliente senza appesantire visivamente l’ambiente. 

Per l’arredamento e le pareti punta su colori chiari e tonalità neutre che possono aiutare a rendere lo spazio visivamente più ampio. Inoltre, non dimenticare che l’uso strategico degli specchi può aggiungere un senso di profondità e riflettere la luce naturale, rendendo il monolocale più luminoso e arioso. 

Arredare un monolocale: scegli solo ciò che utilizzi effettivamente  

Con uno spazio così limitato, è fondamentale essere selettivi sugli oggetti da conservare. Perciò, munisciti di scatole e ceste pieghevoli per mantenere l’ordine e ottimizzare gli spazi disponibili, ma non dimenticare di mettere da parte il superfluo. Puoi conservare ciò che non ti serve all’interno di un box temporaneo. Così facendo potrai liberare spazio e mantenere più facilmente il tuo monolocale ben organizzato… Arredare un monolocale richiede creatività e attenzione ai dettagli, ma con la giusta pianificazione e l’adozione di soluzioni intelligenti, potrai trasformare anche lo spazio più piccolo in un ambiente accogliente e funzionale. Prenota il tuo self storage da BoxUp!

Due Mesi Al 50%

APPROFITTA DELL' OFFERTA

Paga in modo semplice e sicuro.

SCARICA E GIOCA

Divertiti con la nostra app, un gioco semplice per passare un po' di tempo in relax.

Vlog

Video Playlist
1/7 videos
1
Selfstorage, deposito temporaneo // Come funziona un selfstorage?
Selfstorage, deposito temporaneo // Come funziona un selfstorage?
2
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
3
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
4
Selfstorage, deposito temporaneo // Cos&#039è un selfstorage
Selfstorage, deposito temporaneo // Cos'è un selfstorage
5
Selfstorage, deposito temporaneo aziende | 3 vantaggi
Selfstorage, deposito temporaneo aziende | 3 vantaggi
6
Selfstorage, deposito mobili per trasloco | Come liberarsi del trasloco!
Selfstorage, deposito mobili per trasloco | Come liberarsi del trasloco!
7
Selfstorage, deposito temporaneo // Archiviare documenti ufficio
Selfstorage, deposito temporaneo // Archiviare documenti ufficio

Impatto Zero® è il progetto di LifeGate che calcola, riduce le emissioni di anidride carbonica e le compensa mediante crediti di carbonio generati da interventi di creazione e tutela di foreste in crescita in Italia e nel mondo o da progetti di efficienza energetica.

Box Up ha scelto di investire una buona parte dei suoi margini per rendere la proprio attività ad “Impatto Zero” verso l’ambiente. Questo vuole dire che i nostri consumi elettrici, rifiuti, emissioni NON hanno alcun impatto nei confronti dell’atmosfera. La stessa elettricità proviene al 100% da fonti rinnovabili.