Come imballare e conservare uno specchio in un magazzino temporaneo

Imballare e conservare uno specchio in un magazzino temporaneo è un’azione che richiede attenzione e precauzioni che consentiranno di evitare danni o rotture. Gli specchi, infatti, sono oggetti fragili e sensibili agli urti. Quindi è fondamentale prepararli correttamente prima di riporli in un magazzino temporaneo. In questo articolo ti guideremo attraverso i passaggi necessari per imballare e conservare uno specchio in modo sicuro e funzionale.

Quello di cui avrai bisogno e i primi passi

Per imballare l’oggetto, avrai bisogno di un cartone ondulato resistente o, se la possiedi, della confezione originaria. Ti serviranno anche un po’ di nastro adesivo resistente e di pluriball per proteggere il vetro ed eventuali angoli esposti (senza cornice). Dopo esserti procurato tutto il materiale necessario, potrai passare alla fase successiva, ovvero alla pulizia dello specchio.

Prima di imballare e conservare uno specchio in un magazzino temporaneo, dovrai assicurarti che esso sia pulito e non impolverato o macchiato. Pertanto, usa un detergente per vetri e un panno pulito per pulire delicatamente la superficie dello specchio e l’eventuale cornice. Quando sarà completamente asciutto, allora potrai passare all’imballaggio.

L’imballaggio perfetto per conservare lo specchio in un magazzino temporaneo

Se lo specchio non ha una cornice, la prima cosa da fare è proteggere i suoi angoli usando il pluriball (o in alternativa il cartone ondulato). Taglia quattro strisce di pluriball della stessa altezza e avvolgi bene gli angoli dello specchio, poi fissa il materiale con il nastro adesivo. Questo passaggio aiuterà a prevenire danni agli angoli durante il trasporto e lo stoccaggio.

Successivamente, posiziona uno strato di pluriball sul pavimento e metti lo specchio sopra di esso, con la parte riflettente rivolta verso l’alto. Avvolgi lo specchio e fissa il pluriball con il nastro adesivo. Dopodiché avvolgilo nel cartone ondulato oppure nella scatola originale, e chiudi con il nastro adesivo tutte le parti aperte. Così facendo potrai conservare lo specchio nel magazzino temporaneo in modo corretto e per un lungo periodo senza doverti preoccupare.

RICHIEDI PREVENTIVO

Due Mesi Al 50%

APPROFITTA DELL' OFFERTA

Paga in modo semplice e sicuro.

SCARICA E GIOCA

Divertiti con la nostra app, un gioco semplice per passare un po' di tempo in relax.

Vlog

Video Playlist
1/7 videos
1
Selfstorage, deposito temporaneo // Come funziona un selfstorage?
Selfstorage, deposito temporaneo // Come funziona un selfstorage?
2
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
3
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
4
Selfstorage, deposito temporaneo // Cos&#039è un selfstorage
Selfstorage, deposito temporaneo // Cos'è un selfstorage
5
Selfstorage, deposito temporaneo aziende | 3 vantaggi
Selfstorage, deposito temporaneo aziende | 3 vantaggi
6
Selfstorage, deposito mobili per trasloco | Come liberarsi del trasloco!
Selfstorage, deposito mobili per trasloco | Come liberarsi del trasloco!
7
Selfstorage, deposito temporaneo // Archiviare documenti ufficio
Selfstorage, deposito temporaneo // Archiviare documenti ufficio

Impatto Zero® è il progetto di LifeGate che calcola, riduce le emissioni di anidride carbonica e le compensa mediante crediti di carbonio generati da interventi di creazione e tutela di foreste in crescita in Italia e nel mondo o da progetti di efficienza energetica.

Box Up ha scelto di investire una buona parte dei suoi margini per rendere la proprio attività ad “Impatto Zero” verso l’ambiente. Questo vuole dire che i nostri consumi elettrici, rifiuti, emissioni NON hanno alcun impatto nei confronti dell’atmosfera. La stessa elettricità proviene al 100% da fonti rinnovabili.

Privacy Policy Cookie Policy