fbpx

Ti devi trasferire temporaneamente fuori dall’Italia?

Se ti devi trasferire temporaneamente fuori dall’Italia, ci sono alcune cose che devi fare con attenzione. Qui di seguito troverai alcuni consigli utili per l’organizzazione del tuo trasferimento.

Consiglio n.1 – Attenzione a ciò che metti in valigia

Prima di fare le valigie informati bene. Come sarà il clima nel luogo in cui ti trasferirai? Quali accessori e oggetti potranno servirti? Considera questi dettagli e vedrai che riuscirai a portare con te tutto ciò di cui avrai bisogno. Ricorda sempre di mettere le cose che ti serviranno subito all’arrivo sopra tutto il resto, quindi inseriscile in valigia per ultime. Una volta atterrato potresti essere esausto e non avere voglia di rovistare troppo per trovare il tuo pigiama e lo spazzolino da denti!

Consiglio n.2 – Arrotola, non piegare, e avvolgi gli oggetti più delicati

In genere chi si deve trasferire temporaneamente fuori dall’Italia ha bisogno di portarsi più abiti rispetto a chi va semplicemente in vacanza. Per far entrare più vestiti in valigia arrotolali, non piegarli. All’interno dei “rotoli” potrai inserire apparecchi elettronici e anche oggetti delicati. In questo modo saranno più protetti durante il viaggio.

Consiglio n.3 – Pensa al denaro che ti servirà

Tutti coloro che si devono trasferire temporaneamente fuori dall’Italia dovrebbero imparare a conoscere la valuta della loro destinazione e dovrebbero sapere come gestire il proprio conto bancario anche dall’estero. Organizzarti in anticipo anche sotto questo punto di vista, senza dimenticarti di portare un po’ di denaro liquido già cambiato nella valuta del Paese di destinazione, ti servirà.

Consiglio n.4 – Organizza le tue cose a casa

Infine assicurati che, nel tempo in cui sarai via, i tuoi beni resteranno al sicuro. Chiudi la tua casa in modo adeguato e lascia a qualcuno di cui ti fidi una copia delle chiavi. Potrai conservare i beni a cui tieni di più in un box temporaneo situato in una struttura di self storage sicura e videosorvegliata. Se ti trovi a Milano, scegli BoxUp: i tuoi beni saranno al sicuro e tu ti potrai trasferire temporaneamente fuori dall’Italia senza preoccupazioni!

Un Mese Gratis

APPROFITTA DELL' OFFERTA

Paga in modo semplice e sicuro.

SCARICA E GIOCA

Divertiti con la nostra app, un gioco semplice per passare un po' di tempo in relax.

Vlog

Video Playlist
1/7 videos
1
Selfstorage, deposito temporaneo // Come funziona un selfstorage?
Selfstorage, deposito temporaneo // Come funziona un selfstorage?
2
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
3
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
Selfstorage | I vantaggi di un ufficio temporaneo
4
Selfstorage, deposito temporaneo // Cos&#039è un selfstorage
Selfstorage, deposito temporaneo // Cos'è un selfstorage
5
Selfstorage, deposito temporaneo aziende | 3 vantaggi
Selfstorage, deposito temporaneo aziende | 3 vantaggi
6
Selfstorage, deposito mobili per trasloco | Come liberarsi del trasloco!
Selfstorage, deposito mobili per trasloco | Come liberarsi del trasloco!
7
Selfstorage, deposito temporaneo // Archiviare documenti ufficio
Selfstorage, deposito temporaneo // Archiviare documenti ufficio

Impatto Zero® è il progetto di LifeGate che calcola, riduce le emissioni di anidride carbonica e le compensa mediante crediti di carbonio generati da interventi di creazione e tutela di foreste in crescita in Italia e nel mondo o da progetti di efficienza energetica.

Box Up ha scelto di investire una buona parte dei suoi margini per rendere la proprio attività ad “Impatto Zero” verso l’ambiente. Questo vuole dire che i nostri consumi elettrici, rifiuti, emissioni NON hanno alcun impatto nei confronti dell’atmosfera. La stessa elettricità proviene al 100% da fonti rinnovabili.